venerdì 30 gennaio 2015

LIBRI - "DI LA' DEL MARE" racconti di Capuana, Verga, Pirandello, Brancati

La Sicilia dell’entroterra, selvaggia, aspra e forte, e quella della campagna amena e ridente; l’Isola “di là del mare”, a volte arroccata e inaccessibile; la Trinacria con le sue spiagge assolate e i suoi boschi freschi e silenti. È questa la materia dei racconti qui raggruppati, che immortalano una Sicilia “dannata” a una bellezza complessa, coi suoi toni assoluti, essenziali. Una carrellata di paesaggi isolani, che si devono ai grandi scrittori in bilico tra la fine dell’Ottocento e il secolo successivo. Una finestra insomma che ogni volta si spalanca su una terra meticcia e sempre sorprendente; una sorta di affascinante campionario di luoghi, spazi naturali, linee, percorsi, che registrano il passaggio delle stagioni o l’avvicendarsi dei secoli.
A tal punto animandosi nella scrittura immaginativa da diventare, come dimostrano questi racconti, un equivalente funzionale del personaggio umano.
Autori: Navarro della Miraglia, Capuana, Verga, Onufrio, Pirandello, Borgese, Lanza, Patti, Brancati, Aglianò

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie