lunedì 28 settembre 2015

LIBRI: Cercasi amore disperatamente di Federica Bosco - tascabili Newton


"Cercasi amore disperatamente" racconta la storia di una donna dei nostri tempi, goffa quanto basta per far simpatia anche lasciando il dubbio che poi così racchia in realtà non sia affatto.
"Come una cattiva famiglia può pregiudicare la vita di un essere umano"... Se la Bosco avesse voluto dedicarsi alla saggistica, il titolo non avrebbe potuto essere altri che questo: la famiglia della protagonista, Arianna, è composta da due genitori mai cresciuti ed inadatti ad educare una figlia, la quale per reazione scappa non appena le si presenta l’occasione. Trovato un proprio equilibrio, letteralmente in capo al mondo, viene raggiunta dall’inaspettata notizia della morte del padre e si ritroverà, ormai adulta, ad affrontare l’antipatico fatto che certe dinamiche familiari non cambiano allontanandosene. Nel suo caso, la ragazza avrà sempre un ruolo da comprimario su cui scaricare colpe e frustrazioni come se nessuno fosse cresciuto. Toccherà a lei farsi carico da adulta del conflitto familiare e cercar faticosamente una strada per uscirne, senza mai perdere brillantezza e humor.
Sicuramente ognuno conosce almeno una persona la cui vita è stata pesantemente segnata da genitori immaturi, e questo libro è vivo proprio grazie ad una tematica così presente nella vita d’ognuno. Non è esagerato dire che Arianna è un po’ la nostra amica, vicina, sorella... noi. Per questo, leggendolo d’un fiato, ci troviamo a tifare per lei come se stessimo tifando per noi stessi.

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie