venerdì 28 ottobre 2016

LIBRI: SuSE LINUX 7.1 Configurazione e programmi - Linux


LIBRI: I segreti di Word per Windows 95 - Jackson libri


LIBRI: Come il mare di Wilbur Smith - TEA


LIBRI: Io speriamo che me la cavo, sessanta temi di bambini napoletani di Marcello D'Orta - Mondadori


LIBRI: Perchè si dice, origine e significato dei modi di dire e dei detti più famosi - Modadori


giovedì 27 ottobre 2016

LIBRI: Curriculum di Luisa Adani - Etas


LIBRI: Il Romanticismo di Mario Puppo - Nuova Universale


LIBRI: Il libro delle domande di Gregory Stock - Mondadori


LIBRI: Grandi Operisti Italiani - Fabbri


LIBRI: Grandi Operisti Europei - Fabbri


LIBRI: Giuseppe Verdi: la vita - le opere di Giuseppe Barigazzi - Fabbri


LIBRI: Ci fai o ci sei? di Luca Laurenti - Mondadori


LIBRI: Tempi bastardi di Alberto Patrucco - Mondadori


martedì 25 ottobre 2016

LIBRI: Amo un bastardo ma non è il mio cane di Debora Villa - Mondadori


È una fredda mattina d'inverno quando Alice, stralunata pet sitter della provincia milanese, durante un'inaspettata sosta dal benzinaio vede il marito baciare una giovanissima Barbie dal culo a zainetto. Da quel momento inizia un vorticoso viaggio all'indietro per cercare di far luce sulle cause e le circostanze del tradimento. Ma più lei si accanisce nelle ricerche più le cose sembrano ingarbugliarsi e annebbiarsi, complice anche qualche bicchiere di troppo... Alleate fedeli le inseparabili amiche di sempre Ila e Bea, che vanno incontro ad Alice nei momenti più impensati e la distraggono, loro sì, con amore. Dalle sbronze colossali degli aperitivi alle cenette etniche con lettura dei tarocchi non la perdono d'occhio un solo momento e la sostengono anche quando, volendo fare un'improvvisata al marito infermiere durante il turno di notte, Alice si risveglia nell'ospedale di un'altra città. Come tutti sanno, però, "non si può svegliare un sonnambulo", e per una donna innamorata non c'è indizio che tenga: per quanto le prove contro Richi siano schiaccianti (e tutto verrà perlustrato, dal borsone del calcetto alla schiena del fedifrago addormentato), Alice si trasforma da "detective disperata" ad ancor più disperata avvocatessa del diavolo, arrampicandosi sui vetri (sporchi) per difendere il traditore e salvare il proprio matrimonio, in ricordo di quel giorno "che ne vale diecimila" e che ora sembra lontanissimo. In amore e in guerra tutto è permesso e Alice non si risparmia niente, trasformandosi anche in una perfetta moglie anni Cinquanta per aggirare l'ostacolo in modo paradossale. Ma le cose cambieranno indipendentemente dalla sua volontà. Debora Villa, comica di Zelig, esordisce nella narrativa con questa commedia sfolgorante e romantica dimostrando la straordinaria versatilità del proprio talento.

martedì 18 ottobre 2016

LIBRI: Fare l'amore di Eric Berne - Bompiani


Fare l'amore è un libro scritto da Eric Berne, pubblicato nella prima edizione in lingua inglese con il titolo Sex in Human Loving nell'anno 1970.
Il contenuto del libro è ripreso dalle lezioni di psicologia del sesso svolte da Berne all'Università della California, e coinvolge il lettore in un percorso indirizzato verso il benessere sessuale, raggiungibile grazie ad una maggiore comprensione degli atti, dei comportamenti e delle relazioni umane comprensive dei rapporti sessuali.
L'autore, nelle prime pagine del libro, presenta una lunga serie di definizioni dell'atto sessuale, riferite sia agli animali sia agli umani e per quanto riguarda questi ultimi sia definizioni fredde sia quelle calde. Di seguito Berne affronta la tematica della oscenità legata al tatto, al gusto e all'odorato, ma soprattutto allo stile di vita, al divertimento, e all'amore. L'educazione sessuale per i bambini e per gli adulti è un argomento fondamentale che dischiude al lettore informazioni storiche sulle scuole indiane e arabe.
Nel secondo capitolo vengono descritti i vari significati e scopi del sesso nell'amore e nella vita degli umani, dalla fecondazione al passatempo, dall'estasi all'incentivo alla felicità e al lavoro, e la valutazioni che il mondo della scienza e della religione offrono del sesso.
Berne non si limita solo agl aspetti psicologici della sessualità, ma affronta anche quelli biologici, anatomici e funzionali, incominciando dalla descrizione degli organi sessuali maschili e femminili, continuando con le teorie sull'erezione, sulla potenza virile e femminile, sull'orgasmo, sui possibili utilizzi dei genitali nell'ambito del tempo quotidiano e sulle deviazioni.
Nella seconda parte del libro, Berne riprende le teorie ed i concetti basilari dell'analisi transazionale, proponendo i tre stati dell'io, ossia "Genitore", "Adulto" e "Bambino" ed i tipi di relazioni possibili, da quella simmetrica a quella asimmetrica e di sfruttamento, dai rapporti sessuali basati sull'ammirazione a quelli basati sull'affetto o sull'amicizia o sull'intimità o sull'amore.
Berne non trascura l'importanza della programmazione di vita parentale o scripts, inculcata ai bambini sin dai primi mesi di vita, classificati dall'autore in sei gruppi principali: "Mai", "Sempre", "Finché", "Dopo", "Più e più Volte", "Punto e Basta".
Uno dei capitoli più interessanti è quello riguardante i giochi sessuali, tra i quali la "Violenza carnale", la "Porta del frigorifero", l'"Agenda" e il "Sandwich". L'autore si sofferma a spiegare il senso e l'utilità dei giochi sessuali, come il bisogno di placare desideri e fissazioni, la possibilità di instaurare contatti intimi particolari nella vita privata, l'opportunità di intessere dialoghi su argomenti esterni, la capacità di soddisfare la fame di stimolo, la fame di riconoscimento, la fame di struttura.
Il libro termina con brevi approfondimenti sulla visione della sessualità dal punto di vista dell'etica, nella prospettiva del matrimonio e dell'intimità, e nel perseguimento del benessere; in quest'ultimo argomento, Berne valuta i benefici ed i rischi medico-sanitari apportati dai rapporti monogami e promiscui.

mercoledì 12 ottobre 2016

LIBRI: L'antibarbarie, La concezione etico-politica di Gandhi e il XXI secolo di Giuliano Pontara - L'Unità


Il pensiero di Gandhi offre ancora oggi degli straordinari spunti di riflessione per leggere e interpretare il nostro secolo; in queste pagine, Giuliano Pontara esplora in modo scrupoloso e rigorosamente argomentato alcuni dei nodi chiave del pensiero gandhiano alla luce delle grandi questioni del XXI secolo: l'etica della vita, la persistenza delle disuguaglianze sociali, la minaccia del terrorismo e di nuovi conflitti, le prospettive aperte dalla democrazia partecipata, le alternative possibili. Uno studio approfondito, firmato da uno dei massimi studiosi della nonviolenza e del pensiero gandhiano a livello mondiale. LIBRI:

venerdì 7 ottobre 2016

LIBRI: I cibi sicuri ci salvano la vita, via additivi e conservanti - Riza

Osservare bene l'etichetta per ricavare tutte le informazioni utili sugli ingredienti, la scadenza e la qualità. Come combattere i batteri: le regole per conservare gli alimenti, per trattarli e cucinarli evitando rischi. Fare la spesa giusta: una guida completa all'acquisto dei prodotti più sani e nutrienti. Conoscere gli additivi: cosa c'è davvero in ciò che mangiamo? Come scegliere le sostanze più innocue

martedì 4 ottobre 2016

LIBRI: Il viaggiatore spaesato di Giorgio Bocca - Mondadori


"Il viaggiatore spaesato" è una specie di diario in pubblico, nel quale Bocca ha annotato via via nel corso di un anno i pensieri, le riflessioni, le storie che gli eventi italiani, sempre più caotici e difficili da capire, gli hanno suscitato