martedì 17 gennaio 2017

LIBRI: Yoga di Ernest Wood - Sansoni


Lo Yoga è qualcosa che va fatto; i suoi benefici invece non sono qualcosa da fare, ma qualcosa da prendere.
I suoi maestri seguono il sistema del giardiniere, che fornisce alla pianta terreno, acqua e luce solare, ma le lascia il suo potere vitale; non quello dei costruttori e degli scultori, che aggiungono o tolgono materiale.
I nostri scienziati moderni sanno che l'era della selezione naturale è terminata e che gli uomini debbono ricercare in se stessi, non nel loro materiale, la direzione e l'impulso necessario per il loro futuro progresso.

INDICE

  • Introduzione
  • 1. Il perché e il come dello yoga
  • 2. L'obiettivo dello yoga
  • 3. L'etica e la moralità dello yoga
  • 4. Yoga e intelletto
  • 5. Le pratiche respiratorie dello yoga
  • 6. Le posizioni dello yoga
  • 7. Controllo dei sensi, purificazioni ed altre pratiche del genere
  • 8. Il latente potere corporale dello yoga
  • 9. Il viaggio e l'obiettivo del potere latente
  • 10. Yoga e vitalità
  • 11. L'uso dei suoni nella pratica yoga
  • 12. Lo yoga del Bhagavad Gita
  • 13. La filosofia basilare dello yoga
  • Dizionarietto delle parole sanscrite usate in questo libro
  • Appendice

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie