sabato 4 febbraio 2017

24, 25 e 26 febbraio 2016 - Scrivere e Leggere la Fotografia Workshop su racconto fotografico con Sandro Iovine e Patrice Terraz presso Palermofoto via torquato tasso, 4, 90144 Palermo


Nessun testo alternativo automatico disponibile.

È con grande piacere che Palermofoto vi invita ad un Workshop straordinario, un evento unico condotto da due docenti d’eccezione che hanno fatto della loro “Fotografia” un’esperienza da vivere e da condividere: Sandro Iovine e Patrice Terraz.

Dopo alcuni anni dalla sua prima edizione, è nata l’esigenza di riproporre questo percorso intriso di “perché” e di ricerca del metodo di approccio più personale ed intimo al racconto, alla fotografia come documento.

Si lavorerà a stretto contatto con due professionisti diretti e schietti capaci di trasmettere il loro amore per la fotografia ed al contempo di mettersi in gioco nel rispetto della propria poetica e della propria spendibilità. La fase di scrittura si svolgerà “on the road” in giro per la città e sarà coordinata dal fotoreporter marsigliese Patrice Terraz.

La fase di lettura, analisi e commento delle immagini verrà condotta da Sandro Iovine.

Il workshop si propone come fine quello di introdurre i partecipanti alla lettura e scrittura delle immagini, sfatando innanzitutto il falso mito della comprensibilità universale e aprioristica delle immagini. Si procede alternando parti teoriche in aula a esercitazioni pratiche, seguite da revisioni in aula, mirate a fissare e mettere in pratica gli argomenti trattati precedentemente a livello teorico. La parte teorica prende le mosse da un’analisi di livello plastico (in senso semiotico del termine) per concludersi con la proposta di una griglia metodologica finalizzata alla determinazione dei possibili significati dell’immagine.


DEADLINE ISCRIZIONI 15 febbraio 2017

Per contatti e info:

Giuseppe Sinatra 3292147214

Salvo Veneziano 3281129233

Dodo Veneziano 3477578820

info@palermofoto.it

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie