giovedì 2 marzo 2017

Andromeda e il teatro nel cuore della Sicilia - Andromeda, per chi viaggia in Sicilia, è un nome che non ha a che fare con le galassie ma con un teatro che proietta le emozioni sin nello spazio.



Il luogo del teatro Andromeda è Santo Stefano di Quisquina, un piccolissimo centro montano in provincia di Agrigento, sui Monti Sicani. Il luogo è famoso per la produzione di numerosi e freschissimi formaggi e per i suoi santuari.
Intorno al suo territorio ci sono anche alcuni fra i trekking più belli di Sicilia e l’eremo di Santo Stefano Quisquina è gestito da un’associazione che si occupa proprio di escursionismo nella zona.
Ma torniamo ad Andromeda ed al suo teatro sotto le stelle.

Il teatro Andromeda di Santo Stefano Quisquina

Il teatro Andromeda è un immenso ed emozionante work in progress dell’artista e pastore Lorenzo Reina, che ha iniziato a costruire la sua meraviglia oltre vent’anni fa.
“Sto ancora lavorando con le ultime migliorie – ci racconta – sta per arrivare dalla Grecia una particolare pietra dal nome Thassos che darà vita ad una cosmogonia all’interno del teatro”.
Si tratta di una particolare pietra marmorea che ricreerà all’interno del teatro la sensazione di una galassia con al centro un buco nero. La pietra assorbe infatti la luce e la riflette grazie ai cristalli di grana grossa di cui è fatta.
Dentro ci sono dunque innumerevoli possibilità di lettura: il bianco del marmo ed il nero della pietra vulcanica, il bene ed il male e tutto ciò che ha a che fare con la conoscenza e la nascita dell’universo.

Il teatro Andromeda, come visitarlo

Il teatro Andromeda di Santo Stefano Quisquina è stato realizzato a contrada Rocca, su una vetta che guarda il mare del Canale di Sicilia e viene coperta di spalle dal maestoso vulcano Etna.
Per poter visitare il teatro, normalmente aperto dalla primavera a fine autunno, potete scrivere attraverso la pagina Facebook o chiamare al numero 388 120 3296.
fonte: http://siciliaweekend.info

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie