giovedì 30 marzo 2017

Vacanze in Sicilia, alcuni consigli utili per viaggiare bene - Pensare alle vacanze in Sicilia può esser affascinante come scoprire un intero continente, ecco allora alcuni consigli utili per chi decide di mettersi in viaggio nell’isola.

Se sino a qualche anno fa pensare alle vacanze in Sicilia significava quasi esclusivamente andare al mare, oggi potete dimenticare questa immagine esclusiva per aggiungerne delle altre ugualmente belle e allettanti, con tante chicche da scoprire anche scrivendoci per ricevere gratis i consigli di SiciliaWeekend.
L’offerta turistica siciliana, la sua natura, il clima e gli appuntamenti culturali consentono infatti di spalmare la possibilità delle vacanze in Sicilia durante tutto il corso dell’anno.
Mare cristallino, montagne lussureggianti, cibi sopraffini e culture millenarie rendono l’Isola il paradiso di chi va in cerca di vacanze che abbiano insieme natura, cultura e cibo.
Vediamo alcuni punti da tenere a mente per fare in modo che le vostre vacanze in Sicilia si possano sfruttare al meglio.

Vacanze in Sicilia, cosa fare per viaggiar bene

E’ importante prima di tutto decidere come muoversi e che concentrare le attività. Città come Palermo, tra le più belle e ricche al mondo, o Catania con il suo tour variegato, meritano certamente diversi giorni di permanenza.
Se invece avete voglia di muovervi, affittate un’auto sarà certamente la soluzione più indicata per evitare di dover perdere troppo tempo per gli spostamenti.
Attenti, però, la Sicilia non è piccola come si crede e non si può veder tutto. Non pensate dunque si possa girare l’intera isola in una settimana.
Scegliete dunque la zona che vi sembra più adatta per far si che vi possiate rilassare e possiate davvero godere del vostro tempo. Una settimana nel Trapanese, ad esempio, è già molto ricca su tutti i fronti.
Scegliete la zona dei Nebrodi se volete fare un po’ di mare e un po’ di montagna, quella delle Madonie o dell’Etna per fare trekking e dedicarvi a meravigliosi borghi medievali nella via slow fra Palermo e Catania.
Andate a sud se volete esplorare la cultura del barocco e alcuni dei più belli siti Unesco di Sicilia o scegliete la costa di Agrigento e i Sicani se volete entrare nel cuore della Sicilia più rurale e autentica e magari perdervi nel tramonto del teatro di Andromeda.
Con escursioni giornaliere si possono fare tante attività, scegliete dunque bene il vostro luogo di permanenza. La cosa Tirrenica che da Palermo giunge a Messina se volete esplorare Nebrodi e Madonie, Trapani e le località vicine per fare anche una capatina alle Eolie, Agrigento se volete tuffarvi nella Valle dei Templi, Siracusa e Ragusa per vivere le terre del barocco e Catania se è l’Etna che vi interessa.
Per i musei e le passeggiate culturali avrete certamente le vostre guide cartacee ma fate in modo di contattare alcune fra le più belle realtà che organizzano passeggiate urbane tematiche. Avrete la possibilità di scoprire molte e molte cose e di stare davvero a contatto con la gente del luogo.
Se avete voglia di trek basterà ad esempio scegliere una delle guide dei trekking più belli di Sicilia per passare dalle Eolie ai Megaliti dell’Argimusco, piuttosto che fra i grifoni di Alcara Li Fusi o il mulino di Caronia.
Se desiderate solo mare e relax scegliete invece una delle isole fra le Egadi e le Eolie. E anche lì individuate quella che fa per voi sono tutte molto differenti.
Cibo? occorrerebbe un’enciclopedia. Lo street food è buono ovunque quindi non preoccupatevi più di tanto e assaggiate tranquillamente.
Nei ristoranti evitate di mangiar pesce se c’è stato cattivo tempo perché potrebbe essere poco fresco e dedicatevi ai piatti di carne o verdure in questo caso.
Provate a vedere dove mangia la gente del luogo, nei piccoli borghi invece l’offerta si riduce ed è più facile trovare la locanda che cucina piatti genuini.

Vacanze utili, i consigli di siciliaweekend

Tenete dunque conto di questi aspetti: tempistica, periodo di partenza, mezzi di trasporto e interessi personali.
Non sapete come spendere bene le vostre Vacanze in Sicilia? Noi di SiciliaWeekend, dopo anni di lavoro di scrittura, abbiamo raccolto tante informazioni sui luoghi e le cose da poter vedere e fare.
Se amate viaggiare zaino in spalla, se siete soli o vi muovete in piccoli gruppi e andate alla ricerca delle chicche che non trovate sulle guide più diffuse scriveteci pure a redazionesiciliaweekend@gmail.com, sarà un piacere potervi aiutare gratuitamente consigliandovi luoghi, date e altro che ha a che fare con le vostre vacanze in Sicilia.
fonte: http://siciliaweekend.info

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie