giovedì 16 marzo 2017

Weekend 17-19 marzo in Sicilia fra paesaggi, cammini e antiche feste - Il weekend 17-19 marzo si muove all’insegna del paesaggio e del cibo, come fossero offerte fatte agli Dei in segno di ringraziamento della primavera in arrivo

Pochi giorni e penseremo già al mare, intanto possiamo goderci alcuni appuntamenti che consentono di vivere la Sicilia in un periodo in cui il cielo è limpido e le temperature non sono eccessivamente elevate o troppo basse.
Partiamo dal nostro consueto tour fra i 390 comuni di Sicilia. Dopo un bel gruppetto di paesi della fascia orientale dell’Isola, ci spostiamo al centro per parlare di un luogo che prende il suo nome dall’acqua. Si chiama Acquaviva Platani, si trova sui Sicani ed è lambito proprio da un fiume che ne caratterizza il nome.

Andiamo a vedere nel dettaglio alcune cose da poter fare nel weekend 17-19 marzo.
Iniziamo dal paesaggio; è appena passata la Giornata nazionale (La Valle dei Templi di Agrigento ha vinto il riconoscimento legato ai progetti di riqualificazione e sviluppo) e sui Nebrodi, ad Alcara Li Fusi, è stata organizzata una due giorni in cui sarà possibile vedere da vicino i grifoni che popolano la zona o andare a cavallo fra le splendide Rocche del Crasto. Fra gli appuntamenti anche la proiezione (sabato) di un documentario che racconta le bellezze naturalistiche del comprensorio.
Poi ci spostiamo a Salemi, lì si svolgerà l’importante festa di San Giuseppe. Come sapete il paese è famoso per i suoi pani legati alla tradizione. C’è una forma per ogni festività dell’anno. Noi vi regaliamo una panoramica su questa antica e affascinante tradizione che mischia arte e cultura.
Gli appassionati di cammini potranno invece prendere parte al cammino di San Teotista, monaco vissuto nel IX secolo dopo Cristo, nei dintorni di Caccamo, città famosa per il suo castello medievale. Per informazioni potete contattare la guida del Cai e kakkabè Trekking Giuseppe Geraci al 3392009857 o via mail all’indirizzo kakkabetrekking@libero.it.
fonte: http://siciliaweekend.info

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie