venerdì 7 aprile 2017

Domenica 9 aprile 2017 - Escursione a Selinunte e la foce del fiume Belice Guida: Luigia Di Gennaro Selinunte e la foce del fiume Belice · Organizzato da Artemisia Net e Artemisia - turismo naturalistico e culturale

L'immagine può contenere: spazio all'aperto e cibo
Domenica 9 aprile 2017
Selinunte e la foce del fiume Belice
Guida: Luigia Di Gennaro

Il “Mare Magno di ruine” così lo scrittore Vincenzo Consolo definì suggestivamente l’enorme area archeologica di Selinunte, città greca distrutta nel 409 a.C., la più occidentale delle colonie greche di Sicilia. Una passeggiata all'interno della vasta area archeologica, fra i rocchi e le colonne dei templi, soffermandoci su due aspetti: i materiali con cui sono stati ricavati ed il dibattito sull’anastilosi (ricollocazione delle colonne cadute) del tempio G. Nel pomeriggio passeggiata meditativa a pochi metri dalla riva del mare, presso la Foce del Fiume Belìce, tra le dune di sabbia, la vegetazione alofila e psammofila. In greco antico il mare è femminile, come molte cose portatrici di vita...

Programma:

Appuntamento a piazzale Lennon/Giotto alle ore 7.45 e partenza alle ore 8.00 per il sito archeologico di Selinunte. Passeggiata dentro la vasta area archeologica dalla collina orientale fino alla zona della Gaggera (Malophoros) ad ovest del fiume Modione. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio trasferimento presso la Foce del Fiume Belìce. Rientro a Palermo previsto per le 19.00.

Scheda tecnica: dislivello trascurabile; lunghezza 6 km circa; difficoltà: uno omino; natura del fondo: sterrata e sentiero.

Quota di partecipazione €8; ingresso area archeologica di Selinunte €3/6. Eventuale condivisione spese trasporto: €20 ad equipaggio.

Informazioni e comunicazione partecipazione: Luigia 3286655656.

Artemisia, società cooperativa a r.l. per il turismo sostenibile e l’educazione ambientale. Via Serradifalco, 119 – 90145. Palermo. P.IVA 04650160825.
E-mail: artemisianet@gmail.com. Sito: http://www.artemisianet.it/

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie