mercoledì 10 maggio 2017

LIBRI: A tu per tu con il mare di Naomi James - Mursia

L'8 giugno 1978 il mondo apprese la sorprendente notizia che Naomi James, di 28 anni, era stata la prima donna a compiere il giro del mondo a vela in solitario passando per Capo Horn. Figlia di un allevatore di pecore della Nuova Zelanda, sposata da poco e con una esperienza velica di soli due anni, Naomi, prima di allora, non aveva mai portato, da sola, una barca a vela; pur tuttavia - cosa da non credere - aveva stabilito il nuovo primato di circumnavigazione ed effettuato un viaggio a vela degno di passare alla storia. A tu per tu con il mare è un resoconto franco, vivo ed entusiasmante che fa spicco fra tutti i racconti del genere scritti dai navigatori solitari. Naomi ci parla di quando la radio andò in avaria e dovette affrontare tre mesi di silenzio; del suo imbarazzo nello scoprire, dopo due mesi di navigazione in oceano, di aver confuso la latitudine con la longitudine; dell'orrore che provò quando la barca scuffiò di 360', ecc. Questa storia di eroismo, pervasa da un tocco umano e piena di coraggio epico e di perseveranza, troverà posto tra i classici di grandi avventure. Non si tratta soltanto di una trascrizione memorabile di un viaggio storico: l'impresa di Naomi ci dice qualcosa di più sulle motivazioni che spingono gli uomini e le donne a sfidare gli elementi e a tentare l'impossibile per cercare di conoscere se stessi.

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie