sabato 27 maggio 2017

Palermo "Io mi fido di te, e tu?" Abbracci gratis 2017 · Organizzato da Con-tatto "Abbracci Gratis" - Piazza Giuseppe Verdi, 90141 Palermo PA, Italia dalle ore 10:00 alle ore 13:00

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che camminano, persone in piedi, folla e spazio all'aperto
In occasione della giornata nazionale della donazione degli organi, Con-tatto è lieto di regalare abbracci e aderisce all'iniziativa del Crt (centro regionale trapianti) indetta per la giornata di domenica 28 maggio alle ore 11.00 a Palermo presso piazza Giuseppe Verdi - Teatro Massimo.
Durante la manifestazione concerti, spettacoli e stand informativi sull'importante tema del trapianto degli organi.
(A breve maggiori dettagli sulle attività)
Concentramento del gruppo Con-tatto abbracci gratis ore 10.00.

Perché Abbracci gratis?

Siamo stati contattati perché il gesto di regalare un abbraccio è simbolicamente forte e incarna l'emblema del dono, dunque della donazione degli organi.

Che cos'è Con-tatto?
FIDUCIA: la più alta forma di amore.

Aderisci anche tu all'iniziativa, controlla la mappa e se non trovi la tua città diventa referente scrivendoci a Con-tatto "Abbracci Gratis"

E visto che donare è un gesto meraviglioso di amore e fiducia con l'occasione...
Salutiamo la primavera con un evento improntato sulla FIDUCIA, ovvero la più alta forma di AMORE. Distribuire un po' di amore a chi invece si scontra con la solitudine della vita. Siamo soli pur essendo circondati da tanta gente che ci vuole bene ma, in alcuni casi, raramente si abbraccia e invece proprio l'abbraccio è la soluzione. Con questo nuovo evento invito ad abbracciare, ad amare il prossimo, chiunque esso sia senza alcuna distinzione.

Ritorna il tema della fiducia: saremo bendati perché vogliamo invitare alla fiducia...

Io mi fido di te, e tu?
Tu riesci anche solo per un attimo a gettare la maschera, toglierti la corazza e fidarti di me? di me che sono come te? di me che non voglio altro che abbracciarti? non ti chiedo nulla in cambio anche perché abbracciandomi mi dai già tantissimo...

L'idea, per chi non lo sapesse, è molto semplice incontrarsi in piazza, in strada, al mare, in campagna,in montagna, al centro commerciale o in un qualsiasi luogo pubblico e abbracciare. Mi piacerebbe considerarlo un modo per accorciare le distanze tra tutti noi (bianchi, neri, gay, vecchi, bambini, uomini, donne) quando abbracci uno sconosciuto non gli chiedi prima come si chiama, da dove viene, chi è, a chi appartiene, a quale colore politico, razza, non gli guardi il colore della pelle, non ti interessa la sua religione, sesso, ecc ecc ma abbracci e basta, chiunque esso sia. E' quindi forse il modo più bello, onesto e sincero per ritornare ad essere umani.

Per partecipare basta venire nel luogo indicato vestiti col più bel sorriso che abbiamo, un cartello con scritto "Abbracci Gratis" o "Abbracciami" o "Mi Abbracci" "Io mi fido" ecc ecc.. e un foular. Bendarsi è FACOLTATIVO ma fortemente consigliato!

Nessun commento:

Posta un commento

ciao. lascia il tuo commento, sarà pubblicato al più presto. grazie