lunedì 25 maggio 2015

LIBRI: Homo dieteticus di Marino Niola - Il Mulino


Umiliati e obesi
Siamo entrati nell'era di Homo dieteticus. Crudisti, sushisti, vegetariani, vegani, gluten free, no carb: fra etica e dietetica la ricerca del modello alimentare virtuoso è diventata la nuova religione globale. E come tutte le religioni nascenti produce continue contrapposizioni, scismi, eresie, sette, abiure. Ciascun credo si ritiene l’unica via verso la salvezza. E verso l’immortalità. O almeno quel suo succedaneo salutistico che chiamiamo longevità. Così anticipiamo il giorno del giudizio e facciamo del dietologo una sorta di Dio giudice. O di Dio una sorta di dietologo improprio, che dispensa premi e castighi qui e ora. Ecco perché la dieta non è più una misura di benessere, ma una condizione dell’essere.

giovedì 21 maggio 2015

LIBRI: Vita da bestie di Luca Goldoni - Rizzoli

L'autore racconta storie vere degli animali con i quali ha vissuto e l'affetto che gli hanno offerto.

LIBRI: Le donne sono diverse di Luciano De Crescenzo - Mondadori

Luciano De Crescenzo aveva otto anni quando il compagno di banco Peppino De Matteis lo mise al corrente di un scoperta sensazionale: "Lucià," gli disse "le femmine sono diverse, non sono come noi".
Il problema interessò subito il piccolo De Crescenzo, e ha continuato a interessarlo per tutta la vita, anche perché, via via che il tempo passava, si accorgeva che le differenze erano tante, non solo quella che aveva in mente l'amico Peppino. Così tante che De Crescenzo ha pensato di scriverci un libro, per fare il punto della questione. Seguendolo in questo viaggio filosofico attraverso l'universo femminile, incontrando così donne che l'autore ha conosciuto nella realtà o attraverso i libri.
E scopriamo che parlare di donne è per gli uomini un argomento inesauribile, un intrattenimento da "Mille e una notte". Chissà, forse Dio ha creato diversi i maschi e le femmine proprio perché i loro rapporti fossero insaporiti da quella gaia e maliziosa curiosità che pervade ogni pagina de "Le donne sono diverse"...

venerdì 8 maggio 2015

LIBRI: Il metodo antistronzi di Robert L. Sutton - Edizione Ellint


Questo libro è dedicato a chi sul posto di lavoro subisce abusi di ogni tipo da parte di superiori e colleghi e a tutti coloro i quali hanno il potere e il dovere (oltre che l’interesse) di cambiare le cose. In questo volume, di grande leggibilità e al contempo condotto con estrema serietà nei contenuti e ricchezza di esempi, Robert I.Sutton affronta il problema del mobbing da un punto di vista originale: le conseguenze economiche che esso provoca alle aziende. Gli “stronzi”- un termine che non consente eufemismi, come sostiene l’autore – provocano danni enormi non solo alle loro vittime ma anche alla performance aziendale nel suo complesso, a tutti quelli che ne subiscono di riflesso gli effetti e, non ultimo a se stessi. Le conseguenze, in termini economici, emergono dagli studi effettuati negli Usa e in Europa sui costi derivati dell’aumento del Turnover (il 25% delle vittime del bullismo e il 20% di chi semplicemente vi assiste lasciano il posto di lavoro), dall’assenteismo, dal calo della dedizione al lavoro. Sutton non si limita però alla sola analisi della situazione ma fornisce, in termini chiari e inequivocabili, suggerimenti pratici sia ai dipendenti che ai manager per creare un luogo di lavoro vivibile e veramente produttivo. Ricco di umorismo e di un sano buon senso, ma imbattibile dal punto di vista tecnico/pratico/scientifico pur non essendo un freddo manuale di management, Il metodo antistronzi è l’unico testo che può salvarti davvero la vita. Permettendoti anche di non trasformarti in uno di loro. Basta fermarsi in tempo.

mercoledì 6 maggio 2015

LIBRI: Il futurista e altri racconti di Carl Djerassi - Sellerio Editore Palermo


L'elettricista emigrato che beffa un raffinato tedesco collezionista di quadri futuristi; il chimico delle lacrime che ne scopre la vera composizione umana; la doppia frode del caso ai danni di un premio Nobel; lo strano dirigente industriale che getta il panico dell'incomunicabilità nella casa del collega; quando la falsità di un evento mitico dell'adolescenza si presenta d'improvviso; e altri racconti brevi. Carl Djerassi è un importante scienziato (chimico farmacologo di fama, inventore della prima pillola anticoncezionale) datosi, in questi rapidi e intelligenti resoconti di fatti minimi e invisibilmente catastrofici, alla finzione letteraria. E, come spesso capita a chi scruta la natura attraverso la regolarità ineccepibile del laboratorio, vi ha versato un atteggiamento narrativo che potrebbe dirsi di imperturbabilità democritea: considerare le vicende quotidiane degli uomini come un innocuo affannarsi a disporre le cose in un certo modo, fino al momento in cui quello che sembra il caso indifferente le scompiglia di nuovo, ovvero le rimette al loro corso naturale. E all'agguato di questi momenti, i racconti di Djerassi conducono il lettore con indulgente ironia.

venerdì 1 maggio 2015

LIBRI: La dieta del digiuno di Umberto Veronesi - Mondadori

Oncologo di fama internazionale, Umberto Veronesi si è sempre impegnato, oltre che nella cura, anche nella prevenzione dei tumori, promuovendo stili di vita più sani: fare attività fisica, evitare di fumare, mangiare bene e poco ogni giorno. Una dieta corretta ed equilibrata, infatti, unita ad abitudini salutari, è spesso in grado di scongiurare l'insorgere di gravi patologie. Ma se i dati della ricerca scientifica confermano sempre di più lo stretto legame fra cibo e salute - come ricorda Veronesi -, purtroppo nella nostra società il problema della sovralimentazione viene spesso sottovalutato, o affrontato solo da un punto di vista estetico, dimenticando che l'eccesso di calorie introdotte nell'organismo attraverso il cibo è responsabile di disfunzioni cardiocircolatorie, diabete, cancro e può essere anche causa di mortalità precoce. Per garantirci una sana longevità occorre però ripensare il modo in cui ci nutriamo: è necessario basare l'alimentazione su una dieta adeguatamente variata, che moderi i grassi e non dimentichi mai frutta e verdura; optare non solo per l'eliminazione del consumo di carne ma anche per la progressiva riduzione delle porzioni e delle calorie; scegliere di mantenere il giusto peso corporeo, in un rapporto intelligente benessere, attività fisica e psiche. In questo libro, Veronesi definisce le linee guida di un'alimentazione sana, proponendo anche un suo personale piano di dimagrimento.

INFORMAZIONE: Palermo diventa smart: wi-fi gratis in 14 aree della città


Palermo diventa una città più smart e fa un passo in avanti nei servizi offerti a cittadini e turisti: si tratta della nuova rete di wi-fi gratuito che sarà fruibile in 14 aree del capoluogo siciliano: le antenne hotspot sono state infatti collocate presso le principali piazze e parchi di Palermo. Le aree coperte sono Piazza Verdi, Palazzo delle Aquile, Piazza Pretoria, Piazza Bellini, Villa Niscemi, Cantieri Culturali alla Zisa, Museo del Mare, Villa Garibaldi, Piazza Fonderia Oretea, Piazza Castelnuovo, Piazza Ruggero Settimo, Piazza San Domenico, Piazza Caracciolo e Piazza Garaffello.