venerdì 21 luglio 2017

22 luglio 2017 - Palermo a luci rosse. Eros, vizi, peccati e case chiuse · Organizzato da Tacus Arte Integrazione Cultura - Palermo

 L'immagine può contenere: una o più persone e sMS
RADUNO: ore 20:45 a Piazza San Domenico
CONTRIBUTO INIZIATIVA: € 3,00 soci | € 5,00 Non tesserati
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: Tel: 320.2267975

**************************
Segreteria attiva: ore 10:00 - 13:00 | 15:30 - 18:30

Un viaggio alla scoperta di luoghi del #proibito, di antichi #bordelli, di poteri e subalternità sociale ma soprattutto di maliziosi segreti delle belle "signorine", dispensatrici di piacere.

Un viaggio sul fenomeno della #prostituzione, dalle Veneri ericine alla legge Merlin. Un itinerario seducente e passionale sulle tracce di #meretrici, donne di mal'affare, lenoni, case chiuse e pratiche amatorie, attraverso racconti, testimonianze, aneddoti piccanti e divertenti. Una passeggiata intrigante e ricca di fascino sul mestiere più antico del mondo e sui luoghi del piacere.

sabato, 22 luglio 2017 dalle 21:00 - concerto di Filippo Nek Neviani Teatro di Verdura Viale del Fante, 70 90120 Palermo

Nek
20 anni dal successo di “Laura non c’è”, che lo ha fatto debuttare nel mercato latino, consacrandolo come un artista di fama internazionale con dieci milioni di dischi venduti nel mondo, Filippo Nek Neviani pubblica domani, venerdì 3 marzo, in Spagna, Usa e America Latina il singolo “Unicos” (versione in spagnolo di “Unici”) che anticipa la pubblicazione dell’album nei Paesi Latini, prevista per giugno 2017.Le date:23 giugno Carloforte (Ci), Palapaise - Festival Girotonno7 luglio Marostica, Piazza Castello - Marostica Summer Festival8 luglio Brescia, Piazza Della Loggia10 luglio Cremona, Piazza Duomo11 luglio Grugliasco, GruVillage13 luglio Roma, Auditorium Parco Della Musica - Luglio Suona Bene15 luglio Cervia, Piazza Garibaldi17 luglio Vigevano, Castello Sforzesco - Vigevano Summer Festival - Notti al Castello18 luglio Cervere, Anfiteatro Dell'Anima20 luglio Napoli, Arena Flegrea23 luglio Taormina (Me), Teatro Antico22 luglio Palermo, Teatro di Verdura23 luglio Taormina (Me), Teatro Antico25 luglio Soverato (Cz), Summer Arena Festival30 luglio Trento, Trento Summer Festival9 agosto Pescara, Teatro G. D'Annunzio10 agosto San Pancrazio Salentino (Le), Forum Eventi12 agosto Forte dei Marmi, Villa Bertelli19 agosto Gaeta, Arena Virgilio22 agosto Lignano Sabbiadoro, Arena Alpe AdriaDal 1997 Nek ha sempre pubblicato con successo tutti i suoi singoli e i suoi dischi anche in spagnolo, e la scorsa estate è stato a Los Angeles, tra i protagonisti del prestigioso festival di musica latinoamericana “Reventon 2016”, dove si è esibito per due emozionanti serate al Microsoft Theatre.

22 e 23 luglio 2017 - Storia dei Paladini di Francia · Organizzato da Teatro dell'Opera dei Pupi Via Bara all'Olivella, 95, 90133 Palermo

L'immagine può contenere: 3 persone
Teatro dell'Opera dei Pupi
Via Bara all'Olivella 95
(di frote Teatro Massimo)

Biglietti 5/10 €
INFO/PRENOTAZIONI
tel. +39091323400

21 / 23 luglio - Zanne Festival a Nicolosi, Tre giornate di rock, arte e natura. Zanne è un festival internazionale di musica


22 luglio 2017 - Visita Serale Tetti Cattedrale Di Palermo

La visita permetterà non solo di scoprire gli elementi artistici architettonici delle pareti esterne della Cattedrale, ma anche di ammirare dall'alto la città con le sue ricchezze paesaggistiche e monumentali.

I tetti saranno visitabili dalle 20.30 alle 24.00 (ultimo ingresso alle 23.30). Costo: 5 euro. Per il tour non è prevista prenotazione. Per info rivolgersi dalle 9 alle 17 al servizio di accoglienza turistica, al numero 329.3977513 o alla e-mail: tourcattedrale@diocesipa.it

La visita non è consentita ai cardiopatici, a chi soffre di claustrofobia, vertigini, disabilità psicofisica, attacchi di ansia, si consigliano scarpe comode. In caso di cattive condizioni meteorologiche, la visita verrà rinviata.

22 luglio 2017 dalle 18 a mezzanotte - |visite serali alla seicentesca Badia Nuova: il piccolo gioiello serpottiano alle spalle della Cattedrale - ticket: € 5 › prenotazione obbligatoria: 3298765958 – 3207672134 –eventi@terradamare.org - http://www.terradamare.org/infoline

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto
/ visite serali alla seicentesca Badia Nuova: il piccolo gioiello serpottiano alle spalle della Cattedrale
Appuntamento: via dell’Incoronazione all’angolo con piazzetta Sett’Angeli, Palermo
sabato 22 luglio 2017 dalle 18 a mezzanotte | ticket: € 5
› prenotazione obbligatoria: 3298765958 – 3207672134 –eventi@terradamare.org - http://www.terradamare.org/infoline

____________
Ammireremo la seicentesca chiesa della Madonna di Monte Oliveto (Badia Nuova), a pochi passi dalla Cattedrale di Palermo, gli stucchi del grande Giacomo Serpotta e del fratello Giuseppe, le opere di Pietro Novelli, Gioacchino Martorana e Giuseppe Patania.
Apertura straordinaria a cura di Terradamare in collaborazione con Associazione Palazzo Alliata di Villafranca

Un piccolo gioiello alle spalle della Cattedrale
Eccezionalmente aperta al pubblico, la piccola chiesa faceva parte del monastero di S. Maria di Monte Oliveto, sede dell’antico Arcivescovado fatto edificare da Gualtiero Offamilio e poi abbandonato nel XV secolo. Dal 1512 le monache olivetane ripristinarono il complesso e, tra il 1622 e il 1624, affidarono il progetto di ampliamento a Mariano Smiriglio. Restaurato nel dopoguerra, l’edificio oggi è sede del Seminario Arcivescovile di Palermo.
Il prospetto tardo-manieristico è ripartito in più ordini ed è segnato da forti membrature, volute e losanghe. L’interno è a navata unica con due altari per lato e un coro all’ingresso sostenuto da quattro colonne di ordine tuscanico in marmo grigio di Billiemi. Il prezioso sottocoro è ornato da stucchi di Giuseppe e Giacomo Serpotta e da affreschi di Filippo Tancredi con “Le storie della vita della Vergine”, mentre alle pareti del vestibolo sono altri quattro affreschi entro cornici mistilinee dorate, con gli episodi della vita di Santa Rosalia. Le pareti della navata sono elegantemente decorate da paraste e stucchi serpottiani; nella volta sono conservati gli affreschi di Pietro Novelli con l’“Ascensione di Cristo” e le “Storie di Santi”. Il presbiterio è introdotto da un arco trionfale e si chiude con un’abside quadrata da cui si accede alla sacrestia nota anche come “Cappella delle sorelle Spatafora”, affrescata da Filippo Tancredi e impreziosita da un altare in marmi mischi, ai lati del quale sono due “teatrini” con scene della “Natività” e della “Presentazione al Tempio”, attribuite a Procopio Serpotta.

_____
Tramite questa pagina, è possibile consultare i prossimi appuntamenti con noi: www.terradamare.org/estate2017

giovedì 20 luglio 2017

22 Luglio 2017 DARIA BIANCARDI Quartet al Country DiscoClub Viale Dell Olimpo, 3, 90151 Palermo

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, sMS
Il Country time Club presenta
22 Luglio 2017
DARIA BIANCARDI Quartet

Daria Biancardi inizia a cantare all’età di 18 anni entrando a far parte del gruppo gospel “Palermo Spiritual Ensemble”, collaborazione che le ha permesso di esibirsi insieme a grandi nomi quali gli irlandesi “Chieftains”. Il 2000 è l’anno in cui decide di tentare la fortuna negli Stati Uniti, dove riesce ad ottenere un contratto presso una società di Philadelphia che le dà l’opportunità di esibirsi nel leggendario tempio della “Black music” di Harlem, NY, Apollo Theater.

Il 2014 è l’anno della consacrazione, testimoniata dall’enorme successo riscosso nella trasmissione di RAI 2 “THE VOICE OF ITALY e nel 2015 viene pubblicato l'omonimo CD "DARIA", un EP di 6 brani che ripercorre tutta la storia musicale dell'artista.

Al Country Club presenta un progetto musicale che si trova a metà strada tra il passato ed il presente, tra il classico ed il nuovo...
Accompagnata da giovanissimi talenti ripercorrerà i classici del Soul che incontrano le sonorità del new style con basso vocale e beat box.

Il concerto si terrà presso il Country Time Club
PRATO PISCINA

Ore 20: cena al Buffet
Ore 21,45: Concerto
Posto Unico non numerato.
Cena e Cencerto 23 euro. Solo Concerto 18 euro.
Eventi a numero chiuso. Info e prenotazioni:
Segreteria del Club: 091454886

Grafica e Comunicazione: Ettore Ventura

22 luglio - Le Vie Segrete Dei Beati Paoli: la Grotta e i cunicoli

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
Progetto Zyz condurrà gli appassionati degli intrighi e dei misteri della Palermo settecentesca in un suggestivo viaggio nel tempo sulle orme della famosa setta di giustizieri, lungo i vicoli della Palermo antica e nei luoghi che furono teatro delle temibili azioni dei Beati Paoli, a difesa di quanti avessero subìto gravi ingiustizie da parte dei prepotenti. Ma sarà davvero stato così?
Il nostro viaggio notturno vedrà coinvolti luoghi di primaria importanza storica, culturale ed artistica, citati ed ampiamente descritti da Luigi Natoli nel suo affascinante romanzo, che rappresenta un caposaldo di conoscenza della Palermo settecentesca e della storia della setta.

Il percorso sarà così articolato:
1. Grotta dei Beati Paoli, dove i componenti si riunivano per decidere la condanna da infliggere a quanti commettevano ingiustizie nei confronti dei più deboli.
2. Chiesa Santa Maria di Gesù, anche detta Santa Maruzza dei Canceddi, nel cuore del mandamento Seralcadio - Monte di Pietà, e al centro della piazza dedicata proprio ai Beati Paoli, la cui cripta è probabilmente parte del complesso delle catacombe paleocristiane del IV sec. d.C.
3. Catacombe paleocristiane di porta d’Ossuna, con i lunghi percorsi sotterranei che costituivano i passaggi segreti percorsi dalla setta e che rappresentarono il teatro dell’esecuzione capitale di Don Raimondo della Motta, duca di Albamonte, usurpatore del titolo nobiliare ai danni del giovane Emanuele.
Lungo il percorso a piedi, racconteremo le storie legate al misterioso mondo dei Beati Paoli e ai luoghi del Capo ad esso riconducibili. Non mancherà una visita alle botteghe del Capo aderenti all’iniziativa.

Costo del biglietto: € 15,00 – comprensivo di:
1. Quota associativa, che consente una riduzione del costo per la partecipazione alle successive attività organizzate dal Progetto Zyz ed una scontistica presso gli esercenti aderenti;
2. n. 3 ingressi e relative visite guidate nei siti contemplati in programma:
 Catacombe di Porta d’Ossuna;
 Chiesa di Santa Maruzza
 Grotta dei Beati Paoli;
3. Guida autorizzata.

Raduno: Sabato 22 Luglio 2017 ore 20:00 presso Piazza Beati Paoli al Capo.
Max 65 partecipanti, in quanto l'ingresso in Grotta avverrà in due gruppi di 30 persone ciascuno.

Per informazioni e prenotazioni:
mail to: progettozyz2015@gmail.com
Stefania Garifo: 3483648486
Enza D’Anna: 3270256906
Cristina Costanza 34901249698

Sabato 22 luglio, ore 09,30 - Alla scoperta dell’anima di Palermo.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto
Asso, Cavallo e re
Bellissima passeggiata teatralizzata e musicata per i vicoli della nostra città.
Sabato 22 luglio, ore 09,30

Alla scoperta dell’anima di Palermo.
A Palermo, l’affascinante teatro della sicilianità non è solo quello che si rappresenta tutti i giorni per le strade e nei celebri mercati storici. “Asso, cavallo e re” è il nuovo spettacolo di Sara Cappello, interprete della tradizione popolare,
La Cappello racconta la città, le sue borgate, il mare e il patrimonio culturale siciliano, attenta ai riferimenti storici, alle leggende, agli aneddoti ed alle storie ed evocazioni affascinanti che da esso scaturiscono..
Sarà bello potersi conoscere, socializzare, fare amicizia durante una passeggiata culturale, piacevole e divertente..
(fascia di età consigliata: tutte) Iscrizione e passeggiata contributo evento 10 euro
Per prenotarsi:
Inviare un sms oppure un messaggio whatsapp al 331.718.99.10 scrivendo semplicemente l’evento e il nome e cognome dei partecipanti.
Esempio:
Passeggiata teatralizzata. Annalisa Rossi, Tizio Bianchi, Loredana Verde
Questo evento si svolge nell'ambito del "Faust fest"
Festival dei single - 19/23 luglio - Palermo
Tutto il programma del Festival di può leggere su www.promofestival.it
Organizzazione: Associazione Culturale Promofestival Cod. Fisc. 93074640843

domenica 23 luglio 2017 ore: 9.30 › Appuntamento: via nunzio nasi 18 › costo € 15 › circa 2 ore e mezza › Percorso: fabbrica di caramelle Carrubba Terranova; Alberto l'olivaro; Cannatella, bottega di frutta secca, spezie e dolci; da Gina, uno dei bar più antichi di Ballarò; Ballarak, il nuovo birrificio

L'immagine può contenere: spazio all'aperto
› domenica 23 luglio 2017 ore: 9.30 › Appuntamento: via nunzio nasi 18
› costo € 15 › circa 2 ore e mezza
› Percorso: fabbrica di caramelle Carrubba Terranova; Alberto l'olivaro; Cannatella, bottega di frutta secca, spezie e dolci; da Gina, uno dei bar più antichi di Ballarò; Ballarak, il nuovo birrificio
› prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 320.7672134 eventi@terradamare.org | http://www.terradamare.org/infoline________
Rosario la Duca, in la Città perduta, affermava: “Solo se la vita continuerà a pulsare nei mercati arabi di Palermo, la vecchia città non morirà per sempre” e la vecchia città è un insieme di elementi caratterizzati dall’arte, dalle stradine e dagli abitanti stessi.
Ballarò, è uno dei mercati storici della città di Palermo, teatro all’aperto non solo di mercanzie, colori e odori, ma di racconti in cui i reali protagonisti sono le famiglie, i mercatari che da anni popolano questa porzione di città. Un luogo destinato anche agli scambi di parole e di ricordi, permettendo letture multiple, coinvolgenti del celebre mercato.
Rosario la Duca, in la Città perduta, affermava: “Solo se la vita continuerà a pulsare nei mercati arabi di Palermo, la vecchia città non morirà per sempre" e la vecchia città è un insieme di elementi caratterizzati dall'arte, dalle stradine e dagli abitanti stessi.
Ballarò, è uno dei mercati storici della città di Palermo, teatro all'aperto non solo di mercanzie, colori e odori, ma di racconti in cui i reali protagonisti sono le famiglie, i mercatari che da anni popolano questa porzione di città. Un luogo destinato anche agli scambi di parole e di ricordi, permettendo letture multiple, coinvolgenti del celebre mercato.
Dunque, vi mostreremo la lavorazione delle caramelle alla Carrubba, prodotte nel quartiere dal 1890 dalla famiglia Terranova, i ricordi di Alberto Napoli l’olivaro de Le Delizie a Tavola, che dal 1964 continua tra difficoltà e nostalgia, a vendere i suoi prodotti, della famiglia Cannatella che da 170 anni espone frutta secca, spezie e dolci, uno dei bar più antichi di Ballarò, l’Antica Caffetteria Di Maria da Gina, e Michele e Alessio, con la loro birra artigianale del nuovo pub Ballarak, un ultimo tassello di uno spazio non solo dello scambio economico in senso stretto, ma ludico ed emozionale e di una storia sociale e umana totale.
Loro stessi vi racconteranno la storia delle loro famiglie, come vivono la città, le caratteristiche dei loro prodotti, mentre li gusterete circondati dalle tende e dalle abbanniate del mercato.
Dunque, vi mostreremo la lavorazione delle caramelle alla Carrubba, prodotte nel quartiere dal 1890 dalla famiglia Terranova, i ricordi di Alberto Napoli l’olivaro de Le Delizie a Tavola, che dal 1964 continua tra difficoltà e nostalgia, a vendere i suoi prodotti, della famiglia Cannatella che da 170 anni espone frutta secca, spezie e dolci, uno dei bar più antichi di Ballarò, l’Antica Caffetteria Di Maria da Gina, e Michele e Alessio, con la loro birra artigianale del nuovo pub Ballarak, un ultimo tassello di uno spazio non solo dello scambio economico in senso stretto, ma ludico ed emozionale e di una storia sociale e umana totale.
Loro stessi vi racconteranno la storia delle loro famiglie, come vivono la città, le caratteristiche dei loro prodotti, mentre li gusterete circondati dalle tende e dalle abbanniate del mercato.

Domenica 23 luglio 2017 Anello nei boschi dei Nebrodi di Giuseppe Ippolito

L'immagine può contenere: albero, pianta, cielo, erba, spazio all'aperto e natura
Anello escursionistico all'ombra dei faggi, tra Portella Miraglia (m1513) e Portella Scarno (m1393), nella dorsale dei Nebrodi. Un percorso in gran parte sulla lettiera di foglie del bosco alla ricerca delle piccole curiosità naturalistiche ed aree umide delle faggete siciliane in estate.

Programma
Partenza da Piazzale Lennon ex Giotto a Palermo alle ore 7.00 per San Fratello e Portella Miraglia. A piedi per sentieri e tracce percorrendo un lungo anello in faggeta tra le quote m1600 e m1200. Pranzo al sacco.

Scheda tecnica
Dislivello: m400 circa
Lunghezza del percorso: km12 circa
Natura del percorso: sentieri e tracce di sentiero.
Difficoltà: medio-facile (due omini).

Equipaggiamento: Abbigliamento leggero estivo, scarponi, lente d'ingrandimento.
E' indispensabile la prenotazione telefonando alla guida, Giuseppe 3403380245 o per email a artemisianet@gmail.com

Quota di partecipazione €8 - Contributo carburante per chi fruisce di passaggio in auto: €8.

Artemisia, società cooperativa a r.l. per il turismo sostenibile e l’educazione ambientale.
Via Serradifalco, 119 – 90145. Palermo. Tel. 091/6824488; 340/3380245 E-mail: info@artemisianet.it Sito: http://www.artemisianet.it/

Estate mare 2017 a Gioiosa Marea


22 luglio e 23 luglio 2017 - "Festa della Pizza" a Caccamo a partire dalle 19


31 Luglio 2017 a Furnari (ME) "XVI^ Sagra dell'Olio"


mercoledì 19 luglio 2017

20 agosto - I Dear Jack a Campofelice di Roccella


16 agosto - I cugini di campagna a Campofelice di Roccella


12 agosto - Ron in concerto a Campofelice di Roccella (PA) - Piazza Garibaldi ore 22,00


12 agosto - Sagra Antichi Sapori a Tusa


Estate Alesina a Tusa


LIBRI: La Monaca di Denis Didetot - Curcio Editore

Risultati immagini per la monaca di denis diderot
La monaca (o La religiosa) è un libro di memorie, romanzo completato attorno al 1780 da Denis Diderot e pubblicato per la prima volta postumo nel 1796. Un'opera anticlericale ispirata da fonti storiche e letterarie risalenti al caso d'inizio secolo riguardante Marguerite Delamarre dell'abbazia reale di Longchamp

Mercoledì 26 luglio Dodi Battaglia si esibirà in concerto a Campofelice di Roccella, in provincia di Palermo. Il live si terrà presso Piazza Giuseppe Garibaldi alle ore 21:30 circa. L'evento sarà gratuito.


L'immagine può contenere: 1 persona, sMS

lunedì 17 luglio 2017

Fotografia, poesia e immaginario giapponese nel concorso 'Heroes in Haiku': Sono aperte le iscrizioni al concorso 'Heroes in Haiku', che pone al centro fotografia, poesia e immaginario giapponese. Candidature entro il 5 settembre

Fotografia, poesia e immaginario d'ispirazione giapponese sono al centro del concorso gratuito "Heroes in Haiku", organizzato dall'associazione RiLL per festeggiare i propri venticinque anni di attività.

Al concorso (visualizza bando completo), cui è possibile iscriversi entro il 5 settembre, possono partecipare tutte le composizioni formate dall'insieme di una fotografia e di un componimento poetico di ispirazione giapponese.

Dopo essersi registrati, i soggetti interessati possono caricare i propri progetti in formato digitale sul sito Trofeo.rill. In linea con la nuova edizione del "Lucca Comics & Games", il tema del concorso è "Heroes".

È possibile partecipare con una o più composizioni, sia in forma individuale sia in forma collettiva e le fotografie possono contenere sia soggetti inanimati sia soggetti umani.

Alla composizione vincitrice sarà assegnato un premio pari a 200 euro, mentre tutte le opere finaliste saranno pubblicate nell'antologia della collana "Mondi Incantati - Racconti fantastici dal Trofeo RiLL e dintorni".
Fotografia, poesia e immaginario giapponese nel concorso 'Heroes in Haiku': Sono aperte le iscrizioni al concorso 'Heroes in Haiku', che pone al centro fotografia, poesia e immaginario giapponese. Candidature entro il 5 settembre
fonte: www.balarm.it

Registi, cortometraggi e documentari: nuova edizione per 'Lavori in corto': L’associazione Museo Nazionale del Cinema presenta il concorso cinematografico 'Lavori in Corto', rivolto a giovani registi, cui è possibile iscriversi entro il 31 luglio

 
Parte la nuova edizione di "Lavori in Corto", concorso dedicato alla realizzazione di cortometraggi e documentari organizzato dall'associazione Museo Nazionale del Cinema con due temi su cui c'è molto da dire e da filmare, quelli della disabilità e dell'inclusione sociale.

Il concorso, accompagnato per il 2017 dal sottotesto "ThisAbilità" è giunto alla sesta edizione (visualizza il bando) ed è rivolto a giovani registi di nazionalità italiana o residenti nel territorio italiano, che alla data di scadenza del bando non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno d'età.

Per partecipare i registi interessati dovranno compilare l'apposito form online entro il 31 luglio e inviare una mail all'indirizzo lavorincorto@gmail.com con il link di Youtube/Vimeo privato e relativa password, una breve sinossi e tre immagini in buona risoluzione relative al film.

I partecipanti dovranno altresì allegare la propria fotografia e indicare se sia mai stato proiettato, se abbia o non abbia diritti e se disponga di autorizzazione per eventuali brani letterari o musicali non originali. I primi tre selezionati vinceranno premi in denaro e menzioni speciali.
Registi, cortometraggi e documentari: nuova edizione per 'Lavori in corto': L’associazione Museo Nazionale del Cinema presenta il concorso cinematografico 'Lavori in Corto', rivolto a giovani registi, cui è possibile iscriversi entro il 31 luglio
fonte: www.balarm.it

'Memorial Francesco Brancato': la prima edizione del concorso fotografico: La fotografia era uno strumento cruciale per Franco Brancato, promotore di iniziative culturali a cui è dedicato un memorial. Candidature entro il 25 settembre

Poesia, pittura, musica, canto e fotografia erano strumenti importanti per Francesco Brancato, promotore di numerose iniziative artistiche per incoraggiare la legalità attraverso messaggi culturali.

Al fine di onorare la sua memoria, l'Association Européenne des Cheminots (sezione italiana) organizza la prima edizione del "Memorial Francesco Brancato" (visualizza regolamento), cui è possibile partecipare fino alle ore 12.00 del 25 settembre. Il concorso è aperto a tutti e prevede due diverse sezioni: la prima è a tema ferroviario, mentre la seconda è a tema libero.

Per partecipare, è possibile inviare tre immagini per ogni sezione fino ad un massimo di sei foto inedite e non premiate in altri concorsi. È ammesso un uso moderato del ritocco: curve, livelli, saturazione e contrasto, ma che non siano il risultato di un notevole ed esasperato lavoro di computer-grafica.

I file, la scheda di partecipazione, debitamente compilata in ogni sua parte, e l’attestazione del versamento per l’iscrizione e diritti di segreteria devono pervenire via mail a concorsofrancescobrancato@gmail.com o per posta al seguente indirizzo: Sig.ra Anna Gabriele, via Camillo Randazzo 22 - 90141 Palermo.
'Memorial Francesco Brancato': la prima edizione del concorso fotografico: La fotografia era uno strumento cruciale per Franco Brancato, promotore di iniziative culturali a cui è dedicato un memorial. Candidature entro il 25 settembre

'Porta Spinno in vacanza': il contest fotografico dedicato al mangiare sano: Torna 'Porta Spinno in vacanza' il concorso fotografico al quale possono partecipare i clienti del locale di via Marche a Palermo: invio delle immagini entro il 10 settembre

"Porta Spinno in vacanza" è il titolo del concorso fotografico promosso da "Spinno", un luogo per chi vuole mangiare sano e con gusto, con sede in via Marche 12/14 a Palermo. È possibile partecipare entro al 10 settembre.

Prerequisito per la partecipazione al contest (visualizza il bando) è portare con sè il logo di Spinno e fotografarlo accanto ad una pietanza tipica del posto visitato in vacanza e partecipare al concorso. Le foto verranno pubblicate il 10 settembre e resteranno pubblicate fino al 12 ottobre per la raccolta dei like su Facebook.

Per partecipare sarà sufficiente inviare la propria foto a smiles@spinno.org insieme ad una descrizione del piatto, a una breve biografia dell’autore dello scatto e il proprio contatto Facebook. Ogni like ricevuto sulla foto avrà il valore di un punto e chi avrà raggiunto il maggior numero di punti riceverà i premi messi in palio dagli sponsor siciliani.

Ogni concorrente potrà partecipare con una sola fotografia che dovrà avere come oggetto la presenza del logo Spinno, contenuto nel biglietto da visita che può essere ritirato presso il locale e che verrà affiancato ad un piatto tipico della località in cui ci si trova in vacanza.

È possibile trovare alcuni esempi della fotografia da scattare sul sito alla sezione eventi. Le fotografie dovranno pervenire in formato digitale con estensione .jpg con una risoluzione minima di 800 x 600 pixel.
fonte:www.balarm.it


'L'Autore – Il mestiere della musica': il contest per nuovi autori italiani: Un contest per giovani che possano rivoluzionare il panorama musicale: è 'L'Autore – Il mestiere della musica', cui è possibile partecipare entro il 31 luglio

Musicisti e artisti a raccolta: Edizioni Curci e Officina della Musica e delle Parole in collaborazione con Art&Musica lancia il contest "L'Autore - il mestiere della musica", rivolto a giovani autori che hanno la possibilità di entrare nel mondo professionale delle composizioni.

Il contest (visualizza il bando) è rivolto ad autori di testi e/o compositori di musica che abbiano un'età compresa tra i 18 e i 40 anni al momento dell'iscrizione e che non siano vincolati a case discografiche. La partecipazione non richiede alcuna quota d’iscrizione da parte del candidato.

I partecipanti dovranno caricare nell'apposita sezione del sito ufficiale del concorso, entro il 31 luglio, due brani inediti in formato .mp3 liberi da qualsiasi vincolo editoriale e già depositati presso una società per la tutela del diritto d’autore, insieme ai documenti richiesti dal bando.

I brani saranno giudicati dalle società organizzatrici che convocheranno sedici semifinalisti a Milano per le audizioni dal vivo e il primo classificato vincerà un contratto editoriale con Edizioni Curci per un anno, del valore complessivo di 4000 euro, con l’opportunità di lavorare al fianco di grandi autori. 
fonte: WWW.BALARM.IT

A.A.A. Scrittori cercasi: la casa editrice La Zisa è pronta a lanciare romanzi e poesie Per partecipare alla selezione è necessario inviare il proprio testo entro il 31 luglio 2017 e i dati personali alla casa editrice, via mail oppure via posta tradizionale

La casa editrice La Zisa nasce nel 1988 a Palermo e oggi si rilancia, grazie a un gruppo di giovani redattori, nella ricerca di nuove leve che hanno la scrittura come passione.

Per la precisione la casa editrice seleziona opere inedite di poesia (volumetti che contano un minimo di 30 componimenti), progetti di narrativa (quindi romanzi e raccolte di racconti), ma anche saggi e tesi di laurea.

Non ci sono limiti di età e per partecipare alla selezione basta inviare via mail o in modo "vintage" spedendo la busta alla sede in centro storico, il proprio testo entro e non oltre il 31 luglio 2017 allegato insieme ai dati personali: nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico.

L'indirizzo è: Edizioni La Zisa, via Lungarini 60, 90133 Palermo mentre l'indirizzo mail è lazisaeditrice@gmail.com, ma va tenuto a mente che, come vuole la prassi, i testi inviati non vengono restituiti.

Per maggiori informazioni si può consultare il blog della casa editrice o telefonare ai numeri 091.5509295 e 327.9053186.

Una vera opportunità per chi ha sempre sognato di affermarsi come penna, infatti la casa editrice distribuisce su territorio nazionale nei circuiti Feltrinelli, librerie Mondadori, Ubik, e altri ma anche all’estero.
fonte: www.balarm.it

'IMS Photo Contest': paesaggi, montagne e volti nella nuova edizione: Torna per la nuova edizione 'IMS Photo Contest' dedicato a professionisti, appassionati di fotografia e amatori del genere: candidature entro il 31 agosto

Professionisti, appassionati di fotografia e amatori del genere possono partecipare alla nuova edizione di "IMS Photo Contest" che, da piccolo concorso di contorno all'"International Mountain Summit", è diventato il concorso sulla fotografia in e della montagna più rinomato a livello mondiale.

Al contest (visualizza il bando) è possibile partecipare entro il 31 agosto, solo attraverso l'apposita procedura online. Sono ben 6 le categorie di "Ims Photo Contest": si va da "Mountain Nature", presentata da Picanova, azienda leader a livello mondiale specializzata in decorazioni personalizzate e prodotti di lifestyle, a "Mountain Action" che riguarda gli scatti su persone coinvolte in attività in montagna.

Ci sono anche "Mountain Water", che riguarda pioggia, paesaggi ricoperti di neve o impressionanti cascate, "Mountain Mobile", in cui sono ammesse foto scattate con lo smartphone, "Mountain Faces" che raccontano di persone e montagne e la categoria di beneficenza "Team Spirit".

Obiettivo di "IMS Photo Contest" è quello di incoraggiare l’arte e la cultura della fotografia per professionisti e non, anche attraverso un nuovo design e funzionalità all’avanguardia.
fonte: www.balarm.it

Documentari: sono aperte le iscrizioni al corso della Scuola Nazionale di Cinema: Sono aperte le selezioni per l'accesso al corso di Documentario della Scuola Nazionale di Cinema a Palermo: candidature entro il 5 settembreDocumentari: sono aperte le iscrizioni al corso della Scuola Nazionale di Cinema


Il Centro sperimentale di Cinematografia è un luogo che accoglie tutti ma è anche un'operazione culturale di alto profilo per il capoluogo siciliano che, dal 2008, ospita la sede della più importante e antica istituzione cinematografica d'Italia.

La sede Sicilia della Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia apre le selezioni per l'accesso al corso di Documentario (visualizza il bando), a cui è possibile partecipare entro le ore 12.00 del 5 settembre presentando domanda di selezione mediante l'apposita procedura telematica.

Sono ben 12 i posti e sono destinati a cittadini appartenenti all’Unione Europea ma, tra gli ammessi, possono essere compresi anche due cittadini provenienti da paesi extra Ue.

Il corso forma nuove figure professionali in grado di coniugare rigore filologico, creatività e coinvolgimento emotivo. Gli ammessi seguiranno lezioni con un carattere eminentemente laboratoriale, come nella tradizione della Scuola Nazionale di Cinema.  
fonte: www.balarm.it

12 luglio – 26 luglio - Concorso fotografico on line h2EXPO · Organizzato da Casabella srl Strada Statale 118 km 3, c/da roccabianca, 90035 Marineo

L'immagine può contenere: strisce e sMS
CASABELLA srl di Oliveri lancia il concorso fotografico on line ‘H2EXPO’ per selezionare 18 foto che saranno esposte dal 6 settembre al 6 ottobre 2017 presso Expo Ceramiche, la nuova sala mostre dedicata alle ceramiche e all’arredo bagno.

Il tema del concorso è l’ACQUA, elemento liquido che dona la vita, scorre e rigenera ogni cosa, cambia continuamente forma in un processo di trasformazione senza fine. Fuori da ogni limite geografico il concorso invita fotografi e amatori a condividere i propri scatti, lasciandosi ispirare dalle infinite suggestioni suscitate dal tema.

C’è tempo fino al 15 Agosto 2017 per inviare le foto all’indirizzo h2expo.casabella@gmail.com. Dal 17 Agosto si darà il via alle votazioni on line per selezionare le prime 18 foto.
Una giuria tecnica designerà i primi tre classificati che vinceranno un buono d’acquisto presso Casabella srl, mentre una menzione speciale andrà alla foto che si distinguerà dal punto di vista tecnico ed estetico. In questo caso il premio sarà gentilmente offerto da ‘Underwater Memories’ (https://www.underwatermemories.net/).

Per scaricare il regolamento e la scheda di iscrizione vai ai seguenti link:
Regolamento https://goo.gl/dP7Kd2
Scheda di iscrizione https://goo.gl/85Bygx

Inaugurazione della mostra H2EXPO e premiazione delle foto vincitrici: mercoledì 6 settembre 2017 alle ore 19.30, presso Casabella srl - strada statale 118 km 3 c/da Roccabianca, tra Bolognetta e Marineo. A seguire LIVE + APERITIVO.

Per conoscere la line up dell’evento e seguire la votazione on line metti mi piace sulla pagina facebook ‘Casabella srl’.

28 / 30 luglio - Gioiosa Gustosa a Gioiosa Marea

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

domenica 16 luglio 2017

A.A.A. INVITO ALLA LETTURA, "REGALO" LIBRI ***clicca qui per l'elenco completo***



  

La Monaca di Denis Didetot - Curcio Editore

L'innocente di Gabriele D'Annunzio - Magis Editori
Problemi di economia dell'azienda elettrica di Marco Puglisi - I.S.I. Editore Palermo
SuSE LINUX 7.1 Configurazione e programmi – Linux
Tabacco e Venere do Ugo Amabile - Ila Palma
Troismi di Marie Darrieussecq - Guanda
Vita, morte e miracoli di un pezzo di merda di Paolo Villaggio - Mondadori